D'Urso: "Mi è piaciuta l'idea di gioco dell'Ascoli"

 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 174 volte
Fonte: ascolipicchio.com
© foto di Federico Gaetano
D'Urso: "Mi è piaciuta l'idea di gioco dell'Ascoli"

Christian D'Urso ha parlato cosi in occasione della sua presentazione come nuovo giocatore dell'Ascoli: "Quest'anno voglio riscattarmi dalla stagione scorsa in cui ho giocato poco; quando a gennaio sono approdato al Carpi, il gruppo era gia consolidato e il tipo di gioco non si adattava alle mie caratteristiche. Penso che l'età nel calcio non conti: sia un grande che un ragazzino possono essere determinanti in partita. L'interesse che Direttore e Mister hanno mostrato nei miei confronti è stato fortissimo, mi è piaciuta l'idea di gioco che vogliono applicare qui, mentre della Società ho apprezzato il gran lavoro che fa con i giovani. Il mio ruolo naturale è la mezz'ala, ma nella mia breve carriera mi sono adattato a tutti i ruoli; ho trovato uno staff tecnico molto preparato, ieri è stata una giornata dura fra test e lavoro in campo, mi è sembrato tutto di ottimo livello, sono stato accolto benissimo, sono entrato a far parte di una squadra solare e simpatica. Ieri a fare gli onori di casa ci hanno pensato i più grandi, Mengoni e Giorgi su tutti. Obiettivi? Non escludo nulla e allo stesso tempo non voglio sbilanciarmi, lo scorso anno la Spal non puntava alla vittoria del campionato, eppure ci è riuscita."