Vincere a La Spezia per tornare a correre

14.02.2020 17:32 di Paride Paci   Vedi letture
Vincere a La Spezia per tornare a correre

Corta, cortissima, è così che appare la classifica di Serie B a 3 mesi dal fischio finale di una stagione che, ad esclusione del Benevento, oramai in corsa solitaria, e dello spacciato Livorno, ha ancora tutto da dire. L'Ascoli è lì, a 31 punti, che guarda i playoff e trema per i payout, tutti e due troppo vicini per dormire sonni tranquilli. Gli uomini di Stallone dovranno mostrare a La Spezia la voglia di tornare a concorrere per un posto tra le grandi della categoria. Spezzato a Livorno un tabù trasferta che durava da fine Settembre, lo stop al 95esimo dello scorso match a fermato sul finale un bis che avrebbe riportato i bianconeri tra le prime 8. Nulla, però, è ancora deciso. Vincere in Liguria ridarebbe linfa vitale ad un ambiente amareggiato ma carico di aspettative. Obbligo, quindi, quello di portare a casa 3 punti e non fermare la giostra.