Ascoli-Pescara, Pucino: "Niente drammi. Zanetti? Più che arrabbiato è deluso"

06.10.2019 23:31 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Ascoli-Pescara, Pucino: "Niente drammi. Zanetti? Più che arrabbiato è deluso"

Raffaele Pucino ha parlato nel post partita: "Abbiamo cercato di vincere la partita e nessuno può dire il contrario, abbiamo creato meno rispetto alle altre partite. Oggi abbiamo rischiato zero se non quei due gol che abbiamo preso su due disattenzioni. Senza errori le partite finirebbero tutte zero a zero, ma fino a quel momento se c'era una squadra che aveva provato a fare qualcosa era l'Ascoli. Era una partita importante per passare meglio questi quindici giorni, dobbiamo imparare che quando non riesci a vincere le partite non puoi perderle. Non dobbiamo fare drammi, siamo a tre punti dal Benevento primo in classifica. Possiamo vincere contro chiunque. Per loro era la partita della vita, sono venuti qui per accontentarsi del pareggio, lo sapevamo dalla formazione. Noi potevamo fare qualcosa di più ma non dobbiamo fare drammi, diamo tutto il 100 per 100, soprattutto il mister che è deluso perchè sa che potevamo fare di più. Lui oggi più che nervoso è dispiaciuto perchè non siamo riusciti a creare tutte le occasioni, essere spregiudicati, cosa che avevamo fatto bene nelle prossime partite".