CorrAdriatico - Favilli chiede il ritocco dell'ingaggio, possibile braccio di ferro con l'Ascoli

 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 191 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CorrAdriatico - Favilli chiede il ritocco dell'ingaggio, possibile braccio di ferro con l'Ascoli

L’Ascoli ha riscattato il cartellino del giocatore dal Livorno per lacifra di 3milionidi euro e l’intenzione del patron Francesco Bellini è quello di tenere l’attaccante ventenne, valorizzarlo ecederlo.Mase capitasse un’offerta irrinunciabile, Favilli potrebbe andare via già subito. L’Ascoli chiede una cifra superiore ai 10 milioni di euro, ma il ragazzo vorrebbe un aumento dell’ingaggio proporzionato al valore del suo cartellino. La richiesta di un aumento sostanzioso probabilmente non troverà d’accordo l’Ascoli, che potrebbe sì far salire l’ingaggio, ma non alle cifre che vorrebbe il ragazzo, parecchio superiore a 100mila euro l’anno. La situazione non appare affatto di facile gestione, tanto che c’è il rischio che si arrivi a un vero braccio di ferro. In poche parole o l’Ascoli lo accontenta, oppure Favilli chiederà di essereceduto.