Tesoro presenta Pucino e Brlek: “Due calciatori molto importanti”

20.08.2019 17:52 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ascolicalcio1898.it
© foto di Giovanni Evangelista/TuttoLegaPro.com
Tesoro presenta Pucino e Brlek: “Due calciatori molto importanti”

Si è tenuta questa mattina, presso la sede sociale di Corso Vittorio Emanuele, la conferenza stampa di presentazione del difensore Raffele Pucino e del centrocampista Petar Brlek. A farlo è stato il Direttore Sportivo Antonio Tesoro:

"Si tratta di due calciatori sui quali riponiamo tante aspettative" - ha dichiarato il DS - Le trattative per portarli all'Ascoli sono state lunghe, per Brlek è durata un mese e mezzo, per Pucino addirittura due anni. Brlek è un giocatore di grandissima qualità che in questa categoria può fare la differenza, era stato acquistato in Serie A per qualche milione di euro, ora è con noi e non va caricato di troppe aspettative. E' una mezzala con caratteristiche differenti rispetto a quelle che avevamo. Pucino è un calciatore versatile, di grande equilibrio, è un terzino destro che ha giocato con discreti risultati anche a sinistra, è stato impiegato a volte al centro, insomma ha ricoperto tutti i ruoli di difesa, è arrivato ad Ascoli con grande entusiasmo". Su Mister Zanatti ha detto: "E' un allenatore col quale mi trovo a meraviglia, ho grandissima sintonia con lui".

Queste le prime parole di Pucino e Brlek:

"Da due anni si parla di un mio approdo all'Ascoli" - ha dichiarato il difensore - Qui ho trovato un entusiasmo pazzesco, cosa che avevo notato anche da avversario. Obiettivi? Dentro di noi dobbiamo fissarci un obiettivo importante, ma bisogna pensare a una partita alla volta".

Brlek: "Mi piace giocare mezzala, a sinistra o a destra poco importa, sono a disposizione del Mister e gioco dove vorrà lui. L'Ascoli mi volva molto, avevo sentito il Direttore e sono contento d'essere arrivato, mi trovo benissimo e spero che faremo un gran campionato".