CorrAdriatico - Foscarini: "Attenzione, umiltà e cinismo per vincere contro lo Spezia"

14.02.2020 14:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
CorrAdriatico - Foscarini: "Attenzione, umiltà e cinismo per vincere contro lo Spezia"

«Attenzione, umiltà e cinismo. Se l'Ascoli riuscirà a disputare la partita con questi tre elementi, potrà tranquillamente provare a fare risultato a La Spezia». Parola di Claudio Foscarini, 61enne allenatore che in carriera vanta quasi 600 panchine tra i professionisti e oltre dieci stagioni nel campionato cadetto. L'ex tecnico, tra le altre, di Padova, Avellino e Pro Vercelli, ha scritto le pagine più belle della sua carriera con il Cittadella, che ha guidato per dieci stagioni consecutive stabilendo anche il record di 294 panchine di fila in cadetteria con la stessa squadra.