CorrAdriatico - Gli applausi dei 150 tifosi bianconeri sono la sigla di chiusura

04.12.2019 17:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Federico Gaetano
CorrAdriatico - Gli applausi dei 150 tifosi bianconeri sono la sigla di chiusura

Gli applausi convinti dei 150 tifosi bianconeri presenti nel settore ospiti del Marassi fanno calare il sipario sul cammino del Picchio in Coppa Italia. Il 3-2 finale in favore del Genoa non cancella quanto di buono fatto vedere dai ragazzi di Zanetti, che se la giocano a viso aperto in trasferta contro una squadra di categoria superiore. Un atteggiamento molto apprezzato dai supporter bianconeri, che ripaga del lungo viaggio in direzione Liguria e fa (almeno in parte) passare in secondo piano il fatto che alcuni tifosi abbiano assistito solo al secondo tempo del match del Marassi. Diverse infatti le difficoltà logistiche riscontrate in quel di Genova, con un servizio scorta da parte degli agenti liguri non all'altezza della situazione e controlli e perquisizioni fin troppo prolungati che hanno ritardato di ben 45 minuti l'ingresso nel settore ospiti di alcuni sostenitori bianconeri. Arrabbiatura subito sbollita, visto l'immediato pareggio di Beretta proprio davanti ai supporters ascolani. La giocata di Gerbo con autorete di Criscito fa sognare l'impresa ai 150 cuori bianconeri, la rimonta rossoblù elimina l'Ascoli ma non frena l'entusiasmo dei tifosi del Picchio. Il «Forza ragazzi» riecheggia forte e chiaro al triplice fischio: si torna a casa, ma tra qualche ora tutti di nuovo in marcia direzione Empoli.