CorrAdriatico - L'Ascoli lavora a porte chiuse. C'è attesa per l'arrivo di Sankoh

14.02.2020 09:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
CorrAdriatico - L'Ascoli lavora a porte chiuse. C'è attesa per l'arrivo di Sankoh

Roberto Stellone sta studiando le misure per fermare un lanciatissimo Spezia, che viene da quattro vittorie consecutive ed è secondo in classifica. Ben pochi spifferi filtrano dagli allenamenti della squadra, visto che si svolgono a porte chiuse per scelta dello stesso allenatore, il quale preferisce lavorare lontano da occhi indiscreti che poi potrebbero riportare fuori dalla mura del Picchio Village. Impossibile quindi sapere quali saranno le contromosse di Stellone in vista della trasferta di domani in Liguria, ma si possono comunque ipotizzare. Il tecnico romano è arrivato da dieci giorni, venerdì ha visto all'opera l'Ascoli contro la Juve Stabia e avrà evidenziato quali sono i reparti del campo che vanno migliorati. Il centrocampo è di sicuro il reparto che richiede una maggiore attenzione, in attesa del francese Sankoh, qualora le visite mediche dessero il via al tesseramento: tra oggi e domani dovrebbero esserci delle novità in tal senso.