Come ha evidenziato Nicola Leali, per non rischiare di avvicinarsi alle zone rosse della graduatoria, sarà importante non commettere gli errori visti a La Spezia: «Contro i liguri avevamo disputato un'ottima gara per 60', loro non avevano creato alcun pericolo. L'inferiorità numerica ci ha però penalizzato nella ripresa e siamo andati in difficoltà contro un avversario che fa un ottimo palleggio. Ma ci stiamo preparando al meglio per la Cremonese, vogliamo ripartire da quanto di buono fatto contro lo Spezia».

Sezione: News / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print