Sabato convegno “Sport e scuola: quali opportunità per nuove professioni”

10.01.2019 15:30 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: ascolicalcio1898.it
Sabato convegno “Sport e scuola: quali opportunità per nuove professioni”

Sabato 12 gennaio, dalle ore 9:30 alle 12:30, presso l'Auditorium del Polo culturale Sant'Agostino in Viale Mazzini 224 ad Ascoli Piceno, si terrà il convegno "Sport e scuola: quali opportunità per nuove professioni". Il convegno, organizzato dall'Istituto di Istruzione Superiore “Mazzocchi - Umberto I” in collaborazione col  CONI Scuola Regionale dello Sport, vedrà la partecipazione degli studenti delle 4^ e 5^ classi del plesso Umberto I. Alla presenza del Presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti, della Responsabile Marketing Susi Galanti e dell'Assessore comunale Massimiliano Brugni, saranno approfonditi i temi relativi all'economia dello sport, alle professioni sportive e alla progettazione e gestione degli impianti sportivi. Relatori del convegno saranno l'Ingegner Michele Laorte, che approfondirà il tema "Progettazione dei centri sportivi, da fucina dei campionati di domani a catalizzatori socio-economici - Il Picchio Village", il commercialista Carlo Cantalamessa, che tratterà il tema  "Economia dello sport nella società moderna" e l'avvocato Barbara Agostinis del CONI che svilupperà nel dettaglio la tematica de "Le professioni sportive".

Il convegno introduce l'avvio all'Umberto I , a partire dal prossimo anno, del corso di studi in Amministrazione, Finanza e Marketing ad orientamento in Management dello Sport, inserito a seguito della firma del protocollo di intesa fra Ascoli Calcio e Istituto scolastico avvenuta lo scorso 23 novembre presso la sede del Club bianconero. Gli studenti che si iscriveranno al corso AFM (ex ragioneria) dell'Umberto I, potranno approfondire, a partire dal terzo anno, le tematiche relative all'organizzazione e gestione delle imprese sportive, al marketing dello sport e al diritto sportivo. L'orientamento in Management dello Sport sarà infatti realizzato nel triennio finale del corso AFM (Amministrazione, Finanza e Marketing) del plesso Umberto I. L'obiettivo è quello di far acquisire agli studenti competenze specialistiche nel settore economico-sportivo, direttamente spendibili al termine del corso di studi superiore.