La delusione è ancora più forte perché l'Ascoli nel primo tempo aveva meritato il vantaggio come ha evidenziato Roberto Stellone: «Possiamo dire che la partita per quanto ci riguarda ha avuto due facce, un primo tempo dove avevamo interpretato bene la gara ed eravamo riusciti a contenere le volate degli avversari. Lo Spezia infatti non ci aveva impensierito anche grazie alla nostra disposizione in mezzo al campo, questo ci ha portati anche ad ottenere il vantaggio con Morosini, un vantaggio che ritengo in quel momento fosse meritato, addirittura potevamo anche raddoppiare in un'occasione. Nella ripresa eravamo ripartiti con lo stesso spirito del primo tempo ma purtroppo ci siamo sciolti quando siamo rimasti con un uomo in meno. Non era facile giocate mezza partita con un uomo in meno e per di più contro un avversario che stava pressando alla ricerca del pareggio. C'è poco da dire: quell'espulsione ha scombinato i nostri piani e tutto è diventato difficile». 

Sezione: News / Data: Dom 16 Febbraio 2020 alle 14:30 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print