TMW - Le pagelle dell'Ascoli - Ardemagni fa 100, Cavion gol da applausi

02.12.2018 18:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 115 volte
© foto di Federico Gaetano
TMW - Le pagelle dell'Ascoli - Ardemagni fa 100, Cavion gol da applausi

Lanni 6.5 - Il salvataggio alla disperata che compie su Okereke salva la porta marchigiana dal pareggio, non riesce nel miracolo sul gol dell'attaccante.

Laverone 6 - Si limita a svolgere il compitino, preoccupandosi di difendere più che di spingere sulla corsia. E' costretto al cambio per infortunio. (Dal 59' Kupisz 6 - Nel momento di maggior difficoltà dell'Ascoli, si arrocca in difesa e fa quel che deve).

Brosco 6 - La velocità di Okereke lo manda ai pazzi, ma riesce ad arginare alla meglio l'attaccante. Dove non arriva con la tecnica, lo fa con le maniera forti.

Valentini 6 - Una partita speciale per il grande ex dello Spezia. Il centrale non si fa sopraffare dalle emozioni e cerca di limitare le incursioni degli avanti avversari.

De Santis 6 - Chiamato a prendere il posto dello squalificato D'Elia, gestisce la corsia sinistra. Copre bene la fascia ma si inoltra poco o niente in attacco.

Troiano 6 - Si piazza in cabina di regia, tutti i palloni passano per i suoi piedi. Dà un importante sostegno alla difesa e provoca l'espulsione di Bidaoui.

Cavion 7 - Ha preso la mira e ha realizzato uno splendido gol all'incrocio dei pali con un destro a giro. Le qualità del centrocampista, con doti di interdizioni, sono indiscutibili.

Ninkovic 5 - Dal suo tiro sbagliato, nasce l'assist per il vantaggio di Ardemagni. Poi perde la testa, prende due ammonizioni in due minuti e si fa espellere a inizio ripresa.

Addae 6 - Si piazza in mediana con l'intento di spezzare il gioco avversario sul nascere. Ci mette grinta e cattiveria agonistica, dalle sue parti non si passa.

Ardemagni 7 - Neanche il tempo di far cominciare la partita che sigla il gol numero 100 in Serie B, portando l'Ascoli sull'1-0. Sfiora anche il raddoppio con un destro di assoluta potenza. (Dall'86' Rosseti s.v.).

Ngombo 6 - Duetta con Ardemagni, si fa vedere con convinzione. Sfodera un destro, fuori di poco, che avrebbe meritato miglior sorte. Cala alla distanza nel secondo tempo. (Dal 59' Padella 7 - Entra a dare man forte alla difesa dopo il gol subito e l'inferiorità numerica ma trova la rete del definitivo 3-1).