Ascoli-Spezia, le pagelle: Cavion eurogol, Padella gol indimenticabile. Ardemagni nell'olimpo della B, Ninkovic perde la testa

01.12.2018 21:44 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 291 volte
Ascoli-Spezia, le pagelle: Cavion eurogol, Padella gol indimenticabile. Ardemagni nell'olimpo della B, Ninkovic perde la testa

Lanni 6.5 - Salva l'Ascoli sul tiro di Okereke. Conferma il buon momento di forma

Laverone 6 - Non spinge molto e pensa più a difendere. Si arrende per infortunio (Dal 14'st Kupisz 6 - Entra con l'Ascoli in difficoltà e lui da una mano in difesa).

Brosco 6 - Soffre Okereke e la sua velocità giocando con grande esperienza.

Valentini 6 - Partita speciale da ex per lui ma senza troppe sbavature.

De Santis 6 - Gioca a sorpresa e fa il suo. Si occupa più di difendere che di spingere ma lo fa bene.

Troiano 6.5 - Grande gioco in entrambe le fasi. I palloni passano tutti tra i suoi piedi. Provoca l'espulsione giusta di Bidaoui.

Cavion 7 - Gol pazzesco, un colpo di grande tecnica. Abbina tanta qualità a quantità. 

Ninkovic 5 - Ha dalla sua l'assist fortuito per Ardemagni. Poi prende calci da tutti e si innervosisce fino ai due falli ravvicinati che gli costano il rosso. Salterà di sicuro Venezia.

Addae 6.5 - Non sta benissimo ma dalle sue parti è difficile passare. Spezza spesso il gioco dello Spezia.

Ardemagni 7 - Si fa trovare nel posto giusto al momento giusto. Gol numero 100 e sfiora anche il raddoppio. (Dal 41'st Rosseti s.v.).

Ngombo 6 - Buon intesa con Ardemagni. Sfiora il gol con un destro potente. (Dal 14'st Padella 7 - Aiuta la difesa in grande sofferenza e poi in solitaria e con un pò do fortuna mette il sigillo finale alla partita).