Ascoli-Venezia, Vivarini: "Oggi festeggiamo. Mercoledi pensiamo al Cittadella, ci giochiamo i playoff"

22.04.2019 23:36 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ascoli-Venezia, Vivarini: "Oggi festeggiamo. Mercoledi pensiamo al Cittadella, ci giochiamo i playoff"

Vincenzo Vivarini ha commentato in conferenza stampa il successo contro il Venezia: "Oggi festeggiamo, domani anche perchè ne abbiamo passate di tutti i colori, abbiamo dovuto stringere i denti. C'è stato un dispendio di energie mentali molto alto. Da mercoledi abbiamo un pensiero, abbiamo la partita da playoff  contro il Cittadella e proveremo a vincere. Ma stasera dobbiamo festeggiare un traguardo che l'Ascoli non raggiungeva cosi in anticipo da diversi tanti. C'è da ringraziare la società, i giocatori, lo staff e la curva dell'Ascoli che ci ha dato sempre grande valore e grande forza. C'è grande rammarico per diverse situazioni al di la degli episodi. Ma il rammarico maggiore è non aver mai avuto la rosa al completo per tirare fuori il massimo. Ardemagni segna un gol a partita, averlo tutto il campionato cambiava di molto. E' un giocatore importante, ha uno spirito battagliero. Ci è mancato, cosi come Beretta che nel suo momento migliore è venuto meno. Abbiamo messo dietro di noi squadre attrezzatissime. In linea di massima però dobbiamo essere molto contenti".