Bari-Ninkovic: frenata nella trattativa

12.01.2020 10:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: gianlucadimarzio.com
Bari-Ninkovic: frenata nella trattativa

Frenata nell'operazione per portare Nikola Ninkovic dall'Ascoli al Bari. Alla base del momento di stand by della trattativa ci sono due fattori: il primo è legato alle intenzioni del giocatore serbo, che non ha ancora sciolto le riserve sulla possibilità di accettare la Serie C, nonostante la presenza sulla panchina biancorossa di Vincenzo Vivarini, che lo ha già allenato a Empoli e Ascoli.

L'altro nodo dell'affare è nella proposta presentata dal Bari, che ha chiesto il giocatore in prestito gratuito con obbligo di riscatto in caso di promozione in B per un milione di euro, più bonus per altri 700mila euro, mentre il club marchigiano quantifica il riscatto in una cifra vicina ai 2 milioni di euro.

Il Bari - che intanto è sempre più vicino a Karim Laribi, di proprietà del Verona ma in prestito ad Empoli - aspetterà Ninkovic fino a metà della prossima settimana, poi si dirigerà su altri obiettivi. Tra questi un'idea per l'attacco conduce a un altro calciatore dell'Ascoli: Giacomo Beretta, 27enne in bianconero dall'estate 2018 e impiegato 4 volte in stagione (con un gol segnato) da Paolo Zanetti.