CdS - Palermo spera nella salvezza, dubbi sulla tempistica

15.05.2019 14:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
CdS - Palermo spera nella salvezza, dubbi sulla tempistica

Il nodo della tempistica della spinosa vicenda Palermo, in realtà, non è un elemento secondario. Anche perché i legali del club rosanero, integrati ieri dal professor Francesco Di Ciommo, esperto di diritto sportivo e docente Luiss, dinanzi alla Corte Federale d’Appello, una volta ottenuta la sospensiva, proveranno a smontare anche il teorema accusatorio. Le argomentazioni difensive batteranno, sostanzialmente, su un punto: può il TFN pronunciarsi su un deferimento in maniera così penalizzante non essendosi ancora concluso il processo penale intentato a Zamparini e alle sue società? In effetti Mastrocola, nelle motivazioni della sentenza di condanna, fa proprie e considera decisive le imputazioni di natura penalistica formulate dalla Procura della Repubblica di Palermo, promosse nel deferimento dal Procuratore Pecoraro a chiusura dell’indagine sportiva, ritardata dal fatto che gli atti erano stati secretati, e che hanno portato a una pena che non dà scampo alla società rosanero e alimenta nuovi disastrosi conflitti. Ma basterà a salvare il Palermo?