CorrAdriatico - D'Urso: "Ok nel gioco, peccato non aver vinto"

 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 61 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
CorrAdriatico - D'Urso: "Ok nel gioco, peccato non aver vinto"

Christian D’Urso è invece ritornato in campo dopo un breve stop. Il calciatore scuola Roma è stato protagonista di un discreto secondo tempo: "L’Ascoli ad ogni partita cerca di giocare per vincere. Sicuramente l’obiettivo contro la Salernitana era quello, non ci siamo riusciti per la poca precisione sotto porta. Dal punto di vista del gioco non ci è mancato nulla".

Per il calciatore scuola Roma è stato un po’ un mini derby contro Claudio Lotito, patron della Lazioma anche della Salernitana, ieri affrontata dai bianconeri: "Sì - commenta D’Urso - ma queste sono cose personali che non interessano a nessuno, in campo c’erano Salernitana e Ascoli. Noi punteremo a fare tre punti sempre, non ci precludiamo nulla perché miriamo a portare a casa tutte le partite".

Ultima battuta sull’episodio del presunto rigore di Buzzegoli. "Io non l’ho visto il rigore, ma non credo che la partita si possa basare su questa situazione. In campo nervosismo ma ci può stare nel calcio, tutto si risolve al triplice fischio".