CorrAdriatico - È Brosco lo stakanovista e il goleador

08.02.2019 14:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 117 volte
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CorrAdriatico - È Brosco lo stakanovista e il goleador

L’analisi dei dati sui singoli bianconeri vede stagliarsi in più occasioni il nome di Riccardo Brosco. Il gigante della retroguardia ascolana si distingue più degli altri dopo le prime venti uscite di campionato dell’Ascoli Calcio. Il centrale difensivo classe 1991 è al primo posto per quanto riguarda il minutaggio con la maglia dei piceni: 18 partite intere giocate e 1.620 minuti in campo. Nel numero delle presenze spicca invece Michele Cavion: 19 gettoni e 1.490 minuti, 34 in più di Nikola Ninkovic (1.456). È ancora Brosco in vetta nella classifica capocannonieri: fino a questo punto del torneo in casa bianconera c’è un duello fra lui e Matteo Ardemagni. Difensore e attaccante sono davanti con 4 reti realizzate, dietro di loro Cavion (3), Simoneandrea Ganz e Ninkovic (2). E proprio il talento serbo si guadagna la palma del miglior assistman con 4 passaggi decisivi. Dietro di lui ecco spuntare Cavion e Lorenzo Laverone (3). Brosco si guadagna anche un’altra co- pertina: è il giocatore del Picchio che ha rimediato più cartellini gialli (8), prima di Bright Addae (6) e Lorenzo Laverone (5).