CorrAdriatico - I motivi del rifiuto di Oddo all'Ascoli

06.07.2018 10:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 973 volte
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Federico Gaetano
CorrAdriatico - I motivi del rifiuto di Oddo all'Ascoli

Il nome di Massimo Oddo era quello in cima alla lista: una decina di giorni fa è stato Giuliano Tosti, proprietario della Ciam che dovrebbe essere il nuovo presidente, a contattare il tecnico abruzzese che in quell’occasione rinviò la risposta a dopo la formalizzazione del passaggio di società. Mercoledì è stato di nuovo contattato, questa volta da quello che dovrebbe essere il direttore sportivo ovvero Antonio Tesoro. L’allenatore ha declinato l’invito con molta signorilità. L’Ascoli in questo momento non può offrirgli una squadra competitiva come vorrebbe. Oddo chiaramente chiedeva una squadra almeno in grado di puntare alla zona playoff, la dirigenza bianconera non ha potuto garantirgliela quindi Oddo ha detto no.