CorrAdriatico - In arrivo i verdetti di un’altra raffica di ricorsi

09.10.2018 14:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 188 volte
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CorrAdriatico - In arrivo i verdetti di un’altra raffica di ricorsi

Giornata decisiva per le sorti della cadetteria. Oggi al Tar del Lazio andrà in scena l’udienza collegiale per la decisione nel merito del ricorso dell’Entella: i liguri ambiscono alla riammissione in Serie B in seguito al pronunciamento del Collegio di Garanzia del Coni. I giudici del massimo organo di giustizia sportiva avevano inflitto la penalizzazione (-15) al Cesena, per il caso delle plusvalenze, alla passata stagione, posizionando i romagnoli in ultima piazza, rendendo così di fatto realtà il ritorno tra i cadetti del club di Antonio Gozzi. In seguito però la sentenza era stata impugnata da Lega B e Figc, intenti a non mutare il format a 19 squadre. Intanto oggi il tribunale laziale si troverà a discutere anche i ricorsi inoltrati da Catania e Siena sugli atti promulgati dal commissario Figc, Fabbricini. Le due società sono intervenute in adesione al ricorso proposto dalla Pro Vercelli e già respinto. Nel frattempo si riaprono sentieri per le altre. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge del governo sulla riforma della giustizia sportiva, la Ternana deposita subito il ricorso al Tar del Lazio, anche se applicandosi ai procedimenti incorso, la controparte potrebbe contestare la legittimità costituzionale del decreto. Giovedì infine appuntamento al Consiglio di Stato per il ricorso degli umbri contro Coni,Figc e Lega B sul format a 19 e il blocco dei ripescaggi.