CorrAdriatico - Padella, il gol e la dedica speciale

03.12.2018 12:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 106 volte
Fonte: Corriere Adriatico
CorrAdriatico - Padella, il gol e la dedica speciale

«Un gol del genere da difensore ho sempre sognato di realizzarlo ha postato Padella sul suo profilo Instagram voglio dedicarlo a mia moglie Francesca che sta combattendo contro una brutta malattia, ma sono convinto che insieme ce la faremo». Questo è il capitano bianconero uno che non molla mai, che sa cosa significa lottare e quella corsa sabato verso la meta, verso quel gol di un'importanza vitale, la dicono lunga sulla sua forza e determinazione anche nella vita, dopo il sigillo l'abbraccio con i suoi compagni e i suoi tifosi, poi di corsa verso l'abbraccio più forte, più atteso quello della moglie Francesca e dei suoi due bambini. La forza di Padella, il centesimo gol di Ardemagni realizzato proprio al Del Duca e sotto la Curva Sud, la perla di Cavion per il raddoppio bianconero, la carica del patron Massimo Pulcinelli e infine le lacrime di Ninkovic.