CorrAdriatico - Poker di vittorie e pioggia di gol. La Primavera è volata in vetta

08.10.2018 13:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 101 volte
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CorrAdriatico - Poker di vittorie e pioggia di gol. La Primavera è volata in vetta

Quattro partite, quattro vittorie. Miglior attacco del torneo con 9 gol realizzati, miglior difesa con appena una rete subita. Sono questi gli straordinari numeri della Primavera di Cetteo Di Mascio, che batte 2-0 il Foggia grazie alle reti di Sarli e Barbetta e sale a 12 punti in classifica. I bianconeri guardano tutti dall’alto verso il basso nel girone B e si preparano ora alla super sfida contro la Lazio: tra due settimane, dopo la sosta, il Picchio se la vedrà in trasferta con i biancocelesti, secondi a quota 9ma con una gara in meno. Nel successo contro il Foggia, da segnalare il rientro in campo dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro del centrocampista Gianluca Carpani. Cala il pokerissimo l’under 17 di Luciano Cerasi: superlativo 5-1 rifilato al Lecce,mattatore della gara uno scatenato Scafetta (tripletta per lui). A segno anche capitan Persiani e Mancini. Vince pure la Beretti: i giovani di mister Naccarella si impongono 3-1 in trasferta contro il Rieti,decisive le marcature di Monachesi, Adusa e Coiro. Netto ko invece per l’under 16: al centro sportivo Popilbianco, i baby bianconeri escono sconfitti per 3-0 contro il Cosenza. Pareggio a reti bianche invece contro i calabresi per l’under 15 del tecnico Seccardini. Da segnalare infine la vittoria dei Giovanissimi regionali nel derby con la Sambenedettese: 3-2 il risultato finale con reti realizzate da Andreucci,Fratini e Zoboletti.