CorrAdriatico - Tifosi allo stadio: è un crescendo da inizio stagione

15.10.2019 15:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CorrAdriatico - Tifosi allo stadio: è un crescendo da inizio stagione

Un crescendo  di tifosi al Del Duca che va avanti dall'inizio della stagione: dai 6.659 presenti nell'esordio con il Trapani si è passati ai 6.782 contro il Livorno, prima di arrivare ai 6.897 del turno infrasettimanale con lo Spezia e poi agli 8.510 del quasi derby col Pescara. Inevitabile che nella prossima sfida casalinga contro la Virtus Entella (venerdì 25 ottobre ore 21) il dato calerà, ma al momento il ritrovato entusiasmo dei tifosi per una squadra in zona playoff nonostante le due sconfitte consecutive è confermato anche dai 7.212 spettatori registrati in media nelle prime quattro partite casalinghe. Un dato ben sopra alla media generale della serie B (6.214 spettatori a partita) e che rappresenta un altro piccolo record dell'Ascoli di Pulcinelli. La scorsa stagione la media nell'impianto piceno al termine della stagione si attestò a 6.062 spettatori, con il miglior risultato nel match contro il Padova e il peggiore nella sfida con il Cittadella (4.789 presenti). È però nell'ultima tribolata stagione dell'epopea Bellini che si registrano i record assoluti dell'Ascoli dal ritorno in B: nella sfida di ritorno playout contro la Virtus Entella il Del Duca fu colorato di bianconero da 10.360 spettatori, ma complice il tutt'altro che positivo andamento del Picchio contro il Cesena arrivò anche il peggior risultato in termini di spettatori: 3.903 presenti.