CorrAdriatico titola: "Non è successo niente"

08.10.2019 09:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Federico Gaetano
CorrAdriatico titola: "Non è successo niente"

La serie B è questa, si può anche perdere e criticare, ma alla settima giornata mettere tutto in discussione sembra un'esagerazione. All'Ascoli adesso serve raziocinio, perchè, anche se la sconfitta contro il Pescara brucia, per quanto riguarda il percorso della squadra non è successo nulla di irreparabile. L'Ascoli è solo a tre lunghezze dalla vetta e se quel palo colpito da Scamacca, rientrato dopo un lungo infortunio, avesse avuto miglior fortuna adesso le cose starebbero in tutt'altro modo. «Sono stato uno dei pochi a dire che in questa squadra c'erano molte cosa da mettere a posto - dice Zanetti- quando sono arrivato mi era stato detto di fare un punto in più dello scorso anno, poi dopo 20 giorni i playoff, poi adesso se non si arriva tra i primi posti allora stiamo facendo un campionato scarso. Questo non va bene perchè la squadra paga anche in termini di pressione».