GdS - Ascoli inconsistente e contestato

 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 104 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
GdS - Ascoli inconsistente e contestato

L'Ascoli ha vissuto la partita in un clima di contestazione (prima contro l’a.d. Cardinaletti, poi con gli striscioni ritirati dai tifosi per protesta) di cui si è lamentato anche Cosmi («Non è il clima ideale per far bene»). Ma Lores non ha mai inciso (complice lo scontro in apertura con Gabriel, è finito in ospedale per una Tac risultata poi negativa), Monachello si è battuto con generosità ma poca concretezza e gli esterni, Martinho e Mogos, non hanno mai accompagnato a dovere la manovra (ci ha provato nel finale il brasiliano, ma con risultati scarsi). E quando Cosmi ha provato a cambiare le carte con Clemenza (passando al 4-3-1-2), ha subito il 2-0. Poi il rocambolesco gol di De Santis (traversone da destra al 32’ della ripresa, Ganz non tocca, con il pallone che sbatte sul palo e finisce in rete) ha ridato rabbia e motivazioni ai padroni di casa. Ma di fatti concreti (leggi tiri o azioni) quasi nulla. Anzi no, uno all’ultimo respiro, ma Ganz ha sprecato da buona posizione. L’Empoli continua a volare, l’Ascoli è destinato a soffrire fino alla fine.