GdS - Beretta graffia, Diamanti risponde. Livorno: passi avanti

11.03.2019 09:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 72 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GdS - Beretta graffia, Diamanti risponde. Livorno: passi avanti

Per un tempo Ascoli e Livorno si sono date battaglia nel tentativo di superarsi. Nel secondo invece ci ha provato solo la squadra di casa che voleva la vittoria prima di un ciclo di partite complicato; di fatto, però, non ha mai veramente impensierito gli ospiti, compatti nel difendere la propria metà campo. «Bisognava tornare a far punti in trasferta, per cui è un buon risultato», commenta Breda, contento «per l’atteggiamento e l’equilibrio del Livorno». Per i toscani un altro passo verso la salvezza, che al momento sarebbe almeno virtuale (in attesa del Venezia stasera).

GLI EPISODI Partita avvincente nel primo tempo, con i gol che hanno determinato l’1-1. Da opportunista quello di Beretta al 16’, pronto a insaccare dopo una spizzata di Rosseti; implacabile Diamanti dal dischetto al 23’. «Abbiamo provato a tornare in vantaggio, perché per noi era importante vincere, ma in alcune situazioni è mancata la zampata vincente» ha detto Vivarini applaudendo la prestazione di Beretta «che con Rosseti ha dato alla squadra profondità».