Torna al Del Duca da avversario per il secondo anno consecutivo e sempre alla guida del Chievo Alfredo Aglietti ha parlato di una trasferta diversa dalla altre per lui. «Quando si torna in uno stadio che ti ha visto alla guida della squadra di casa, non si può dire che si tratta di una partita come le altre, torna in mente tutto il percorso di quella stagione, i ricordi, alcuni belli altri brutti non possono non riaffiorare, quello in cui io ero all'Ascoli fu un campionato particolare e vissuto nella paura del terremoto della grande neve quell'anno è successo di tutto, ma nonostante ciò conquistammo la salvezza». 

Sezione: Avversario / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 12:30 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print