«Se la vittoria è sfumata è giusto riflettere e guardare il pelo nell’uovo, perché evidentemente qualcosa ci è mancato pur essendo stati straordinari per 94’54″». Sulle colonne de “Il Gazzettino” Paolo Poggi, direttore tecnico del Venezia, torna momentaneamente sul pari-beffa di Brescia per poi virare sul prossimo impegno: «L’Ascoli? Una trappola da evitare e una sfida da vincere. La gara di sabato nasconde enormi insidie, loro vivono una situazione particolare che la fanno diventare sfavorevole a noi perché più difficile da preparare, però guardo i ragazzi in faccia e vedo la voglia di dar seguito a Brescia dove sanno di aver lasciato qualcosa».

Sezione: Avversario / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 22:30 / Fonte: trivenetogoal.it
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print