Da qui in avanti ci saranno ancora tante sfide: mancano diciassette incontri al termine della regular season, ma la squadra di Vivarini ha tutte le carte in regola. Settantotto anni da poco compiuti, Castagner dà il suo giudizio. «Da lontano seguo le gesta dei bianconeri. Dopo una partenza un po’ col freno amano tirato, oggi l’Ascoli ha conquistato una posizione di classifica tranquilla a ridosso dei piani alti – dichiara l’ex tecnico bianconero -. Saranno determinanti le condizioni fisiche dei giocatori soprattutto nei prossimi mesi: lì si decideranno le sorti del campionato».

Sezione: Ex / Data: Gio 24 gennaio 2019 alle 21:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print