L'ex allenatore dell'Ascoli Delio Rossi, è tornato a parlare della sua esperienza all'Ascoli in Serie B: "In questo ultimo anno e mezzo stiamo vivendo dei campionati anomali, già solo per il fatto che si debba giocare sempre ogni tre giorni. A meno che tu non abbia grandi qualità, non riesci a far emergere chissà che gioco. Ho ritrovato una B meno qualitativa: se prima era bacino d'utenza per la A, oggi ci sono molti stranieri, magari anche di età avanzata. Oggi difficilmente le big della Serie A vanno a pescare da lì, e inoltre i Primavera non sono pronti per quell'impatto fisico: è in un limbo, né serbatoio né campionato di spicco".

Sezione: Ex / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 22:30
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
vedi letture
Print