L'ex Enrico Nicolini, dal suo account Facebook celebra la vittoria azzurra di ieri sera ringraziando pubblicamente Jorginho, suo pupillo ai tempi del Verona. Nei ringraziamenti rivendica il suo insegnamento a calciare i rigori al playmaker della nazionale italiana. Proprio un suo rigore, calciato con una freddezza e padronanza assoluta della situazione ha deciso la semifinale dell'europeo tra Italia e Spagna.

Il fatto risale alla stagione 2013-14 quando Enrico Nicolini entra a far parte dello staff tecnico del Verona, alle dipendenze di un altro ex bianconero Andrea Mandorlini. Conquistata la Serie A, il 30 novembre 2015 Mandorlini viene esonerato con il suo staff. Durante le 2 stagioni di Nicolini al Verona, nella stagione 2012-2013 in campo c'è un giovane Jorginho che contribuisce alla promozione in Serie A del Verona con 41 presenze e 2 gol ed è tra i protagonisti dell'impresa scaligera. Il suo esordio in Serie A risale al 24 agosto 2013 nella partita contro il Milan, vinta dagli scaligeri 2-1. Il 25 settembre 2013 segna proprio su rigore il suo primo gol in Serie A contro il Torino e il 20 ottobre seguente realizza la sua prima doppietta contro il Parma, realizzando due reti su rigore nel 3-2 finale.

Sezione: Ex / Data: Mer 07 luglio 2021 alle 09:05
Autore: Matteo Mattei
vedi letture
Print