L'ex attaccante dell'Ascoli Daniele Cacia, è tornato a parlare del suo addio al Piacenza: "C’è poco da dire, è stato un errore mio quello di tornare a Piacenza, e come ho creato il problema l’ho risolto chiedendo la risoluzione anticipata del contratto, quando ho capito che quello non era più il mio posto. In estate ho ragionato più col cuore che da professionista, e ho sbagliato: a seguito di un mix di problematiche che si portavano avanti da inizio anno, non c’erano più le condizioni per star li. Mi dispiace, lascio un gruppo che ha qualche problemino".

Sezione: Ex / Data: Lun 23 dicembre 2019 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print