Intervenuto ai microfoni di Tuttob.com, Carlo Neri ha parlato della corsa salvezza dell'Ascoli"In serie B non ci sono partite facili nè impossibili. Abbiamo davanti quattro finali e dobbiamo pensare solo a fare bene. Io ho sempre creduto nella salvezza, ma crederci non è un atto di fede. Dobbiamo ragionare nell'ottica di sacrificare l'io al noi. Il mio mantra è: lavoro, lavoro e ancora lavoro. Perciò non dobbiamo preoccuparci di chi affronteremo, e sono convinto che ci faremo valere".

Sezione: News / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print