Andrea Sottil ha parlato di come la squadra ha reagito dopo il pareggio contro il Pordenone: "Coi ragazzi ci siamo confrontati, come facciamo sempre, e si è discusso di questo. Non si può vivere col rammarico e finire le partite col “se avessi osato di più” o col “se fossi stato più attento”, bisogna farlo e basta, questa squadra ne ha tutte le qualità, lo ha già dimostrato contro avversari blasonati. Ma non è sempre facile ribaltare le partite, bisogna partire forte e su questo siamo tutti d’accordo”. 

Sezione: News / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 18:30
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print