Per cercare di rimettere in fila i fotogrammi di un pomeriggio surreale, la macchina del protocollo di emergenza si è messa in moto quando (le 13,15, appunto) le due squadre sono arrivate in pullman allo stadio e lì hanno trovato ad attenderle il Vice Questore che, nel frattempo, aveva già avvisato l’arbitro Minelli. Tra l’altro all’interno dell’impianto erano già presenti alcuni tifosi bianconeri che sono stati invitati dagli steward ad allontanarsi prontamente, così come sono state bloccate le vie di accesso allo stadio e avvertiti tutti gli altri sostenitori che vi si stavano appropinquando. Contestualmente una pattuglia delle forze dell’ordine ha rintracciato e bloccato in autostrada i mezzi dei 71 tifosi della Cremonese, che erano ormai vicini ad Ascoli, invitandoli a fare marcia indietro.

Sezione: News / Data: Dom 23 Febbraio 2020 alle 10:30
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print