“Fino al 13 aprile confermate tutte le misure di restrizione”. Lo ha detto questa mattina al Senato il ministro della Salute, Roberto Speranza, ribadendo quella che è la linea del governo. Si attende a questo punto un nuovo decreto: non è detto che la data del 13 aprile (che coincide con Pasquetta) sia quella ultima, anzi l’esecutivo sta valutando di prorogare direttamente le misure restrittive almeno fino al 18 del mese. “Lo voglio dire con chiarezza: è stata ed è ancora durissima”, ha spiegato Speranza.

Sezione: News / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 10:34
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print