«Mi sento pronto, ho le mie idee e non mi ispiro a nessuno nel mio lavoro». Queste le parole di Guillermo Abascal pronunciate tempo fa. Il tecnico bianconero fa dell'ambizione la sua arma, tanto che da quando è arrivato all'Ascoli, un anno fa per allenare la Primavera, il suo obiettivo è sempre stato quello di poter sedere sulla panchina della Prima squadra. Abascal, venerdì scorso ha rinnovato il contratto con l'Ascoli fino al 2022, nel primo anno percepirà un ingaggio che si aggira intorno agli 80 mila euro che andrà a salire successivamente anche in base ai risultati. E subito al tecnico di Siviglia si presenta un'impresa difficile, quella di conquistare la salvezza, per cui si sta circondando di uomini di sua fiducia, poco importa se non hanno mai lavorato in una prima squadra, il suo vice sarà Moreno Carlos Valle, mentre saranno promossi in prima squadra il preparatore atletico e quello dei portieri.

Sezione: News / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print