L'ex bianconero Matteo Ardemagni non ha per niente gradito le parole di Pulcinelli che lo ha definito mercenario. Ardemagni è anche pronto infatti ad agire per vie legali contro il patron bianconero: "Ci tengo solo a comunicare che ho già dato mandato al mio avvocato di fiducia per iniziare un'azione legale di risarcimento danni e posso dire che devolverò a qualche associazione benefica di Ascoli quando mi verrà riconosciuto, in quanto per me i soldi non sono mai stati importanti rispetto ai rapporti e alle persone. Non posso accettare che dopo oltre 15 anni di carriera, in cui il mio nome è accostato ai tanti gol segnati, ora, su molti siti, venga accostato ad un termine così gravemente infamante e lontano dalla mia persona". 

Sezione: News / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print