Nikola Ninkovic è il valore aggiunto dell'Ascoli ed è un giocatore che non può essere svenduto. Il Bari, che ha la stessa proprietà del Napoli, ha fatto la sua offerta che prevedeva il prestito con obbligo del riscatto alla cifra di un 1,7 milioni, ma è stata rigettata perchè non soddisfa le richieste del club bianconero. A questo punto se i pugliesi vogliono Ninkovic devono aumentare l'offerta e non di poco. Ninkovic intanto si allena tranquillamente con i compagni, sa che è a tutti gli effetti un giocatore dell'Ascoli. Il giocatore non sarà in ogni caso in campo contro il Trapani, perchè deve scontare la terza giornata di squalifica, con lui mancherà anche Cristian Andreoni, anche lui fermato dal giudice sportivo. 

Sezione: News / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print