Giuseppe Bifulco dovrà poi compiere un miracolo per sistemare tutti i reparti del campo, cosa affatto semplice. Si spera che il prossimo sia un campionato senza patemi, con uno staff consolidato. Dionigi da un paio di anni era ai box, mas proprio per questo rimettersi in corsa e salvarsi in una piazza come quella ascolana può valere il doppio. Alla fine hanno vinto il suo carattere e la sua capacità nel saper creare un gruppo, che però adesso rischia di cambiare perchè molti sono i giocatori in prestito e quelli con il contratto a scadenza 2021 potrebbero già andare via. 

Sezione: News / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print