Si tratta di una parte di campionato in cui tutto può succedere, quella della ripresa. La lotta per la salvezza è serrata e molte le squadre coinvolte. I bianconeri hanno tutte le carte in regola per centrare l'obiettivo, ma serve una grande determinazione che dovrà inculcare ai giocatori proprio Abascal, il tecnico tutto fare di questo Ascoli. Un tecnico giovane su cui pende una forte responsabilità e sta accentrando su di sè la curiosità degli addetti ai lavori. Questa esperienza nell'Ascoli che, sulla carta e rispettando il contratto, avrà la durata di due anni e mezzo, ha il sapore di una prova d'esame per il giovane tecnico spagnolo che a soli 31 anni si mette in discussione in serie B, in una situazione difficile per la classifica e per il momento che il calcio sta vivendo. 

Sezione: News / Data: Mer 03 giugno 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print