Ieri la squadra allenata da Vincenzo Italiano ha ripreso ad allenarsi, non si sono uniti al gruppo Bastoni e Ragusa, entrambi infortunati. «Per la prossima partita con l'Ascoli abbiamo nuovamente necessità di cambiare qualcosa ha detto il tecnico dei liguri al termine della gara vinta sulla Cremonese - Serve mandare in campo gente fresca e funzionale in base alla partita che andiamo a disputare. Ci aspetta un match importantissimo e dovremo giocare premendo sull'acceleratore». Si preannuncia quindi una partita giocata sulla velocità e molto difficile per i bianconeri dell'Ascoli che di sicuro però non partono battuti. Lo Spezia è in ottima forma e gioca anche un buon calcio, ma l'Ascoli a livello tecnico è di tutto rispetto.

Sezione: News / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print