Se il campionato si concludesse oggi, l'Ascoli disputerebbe i playout contro la Cremonese. Questo il dato scaturito dalla 31esima giornata del campionato di Serie B. Per i bianconeri si tratta di un pareggio ottenuto contro una delle squadre più quotate del campionato. L'Ascoli inizia a riacquistare fiducia nei propri mezzi e un punto ottenuto è una vera e propria iniezione di fiducia in vista di quello che sarà letteralmente uno scontro salvezza a tutto campo: quello di venerdì sera al San Vito Marulla di Cosenza può essere una gara spartiacque per la truppa bianconera. Proprio i calabresi non vanno oltre il pari contro il Trapani in un altro match salvezza disputato ieri. I rossoblù di Occhiuzzi, sprecano anche un rigore con Bruccini e attualmente sono a due punti dalla squadra di Dionigi: la prossima partita sarà fondamentale per entrambe le compagini. L'Ascoli deve continuare a fare punti per poter sperare ancora in vista di un ulteriore e importante serie di partite, a partire da Cosenza e poi con la Salernitana in casa il 10 luglio. 

Sezione: News / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 15:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print