Sabiri è stato un altro fattore determinante nella salvezza dell'Ascoli. Considerando infatti il trequartista marocchino tra i giocatori del centrocampo, ecco che i numeri descrivono al meglio la sua importanza. Ben 8 i gol realizzati dal secondo miglior marcatore bianconero: tre su calcio di punizione, uno su rigore e quattro su azione. L'ultimo dei quali, contro la Reggina, con tunnel e siluro dalla distanza: sicuramente la rete più bella tra quelle realizzate dall'Ascoli in stagione, ma anche tra le migliori tre dell'intero campionato di Serie B. Sabiri determinante anche negli assist: 4 quelli forniti ai propri compagni, dietro di lui la coppia Saric-Caligara (2). 

Sezione: News / Data: Sab 15 maggio 2021 alle 16:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print