Domani al Del Duca arriverà il Vicenza: il Picchio deve necessariamente vincere, per restare aggrappato al treno salvezza. I Lanerossi, reduci da due successi consecutivi, sono a quota 41, molto più vicini ai playoff (-4) che ai playout (+9). I veneti arriveranno nel Piceno con la spensieratezza di chi ha quasi raggiunto l'obiettivo stagionale e cercheranno anzi un exploit che possa tener vivo il sogno playoff. L'Ascoli deve vincere, senza se e senza ma. In primis per provare a rosicchiare punti alla Reggiana (30), quartultima e impegnata in casa contro un Brescia (42) che ha vinto cinque delle ultime sei gare e che ha messo nel mirino i playoff. In seconda istanza per lasciare alle spalle il Pescara (26), oggi con il fiato sul collo dei bianconeri e a caccia dell'impresa in quel di Monza (51). Per l'Ascoli sarà l'ultima chance soprattutto a livello psicologico per restare in corsa.

Sezione: News / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print