L'Ascoli non riesce a trovare la via della rete. Ed è questo l'aspetto su cui Bertotto deve lavorare maggiormente, per migliorare una squadra che nonostante la mancanza di risultati si è comunque saputa far apprezzare. Un solo gol realizzato dal Picchio nelle prime tre partite, peggior attacco del campionato meglio solo del Monza (ancora fermo a zero ma con una gara da recuperare). L'unica esultanza è stata quella di Cavion contro il Brescia, con gol del Picchio arrivato dopo appena 40 secondi: in altre parole, l'Ascoli non segna dal primo minuto della prima gara di campionato. Serve più cattiveria, precisione e concretezza sotto porta, a partire già da domani sera. Al Del Duca arriva la Reggiana. 

Sezione: News / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print