Ci sarà Bertotto quindi sulla panchina bianconera sabato a Venezia, ma a quali condizioni? Cosa si saranno detti i calciatori nel confronto serrato che hanno avuto con il tecnico martedì al Picchio Village? Bertotto avrà ancora il potere di tenere le redini dello spogliatoio? Difficile poter dire che la partita di Venezia sarà per l'allenatore quella decisiva, lo era anche quella contro il Pordenone, ma soprattutto con l'Entella, ma è rimasto al suo posto. In passato altri allenatori sono stati mandati via per molto meno. La situazione attuale ha dell'incredibile, con quali motivazioni andrà in panchina il tecnico sfiduciato, ma confermato sulla carta attraverso un comunicato? Bertotto rimane convinto della sua idea di calcio, quella che aveva espresso alla società al momento del suo ingaggio, un'idea di calcio che fino ad ora purtroppo non è riuscito a mettere in pratica nell'Ascoli.

Sezione: News / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 15:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print