Un colpo di scena degno dei migliori film. L'Assemblea di Lega B, convocata d'urgenza per ieri pomeriggio dal presidente Mauro Balata, ha optato per l'immediata sospensione del campionato. A gran sorpresa, è stata dunque bocciata l'ipotesi che, fino a poche prima, sembrava essere la più plausibile. E cioè quella di scendere in campo domani, nel turno infrasettimanale della 35ª giornata, e sabato per la 36ª giornata, per poi dare lo stop al torneo in attesa dei recuperi. I vertici della Lega B hanno scelto invece di bloccare fin da subito il campionato, in seguito al focolaio Covid scoppiato all'interno del Pescara: con sedici voti favorevoli e quattro astenuti, si è deciso di dire subito stop al torneo, per poi far giocare alla pari le ultime quattro giornate di campionato.

Sezione: News / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 19:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print