Brosco potrebbe essere escluso contro il Vicenza, e forse solo Quaranta ha la fiducia di tutti ed è forse l'unico giocatore che a Cosenza ha dato l'anima, che ci ha messo il cuore oltre ad aver dimostrato di meritare il posto da titolare e realizzato il gol con un perfetto stacco di testa. Il difensore sarà confermato al centro della difesa e stavolta con lui potrebbe esserci Avlonitis, la stessa coppia che aveva giocato e vinto a Pescara. Con il Vicenza potrebbe esserci anche l'esordio di Cacciatore a destra con D'Orazio o Pucino a sinistra e Kragl, apparso in cattiva forma, in panchina. A questo Ascoli servono giocatori che tirino fuori il carattere, cosa che fino ad ora non si è vista.

Sezione: News / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print