L'ex direttore sportivo dell'Ascoli Fabio Lupo ha parlato al Corriere Adriatico dell'ultimo ko dei bianconeri contro il Cittadella: "Sul campo del Cittadella una battuta di arresto ci poteva stare. Non si può pensare di risolvere la situazione in pochi giorni, serve dare a Sottil il tempo per portare l'Ascoli fuori dalle sabbie mobili. Purtroppo il Picchio in questa stagione è partito male e ci sarà da soffrire, ma l'organico è buono. Probabilmente è mancata nei primi mesi la capacità di dare alla squadra un'identità. L'Ascoli non è da ultimo posto, l'allenatore ha una certa esperienza e lo scorso anno ha portato il Pescara alla salvezza: le problematiche non sono certe addebitabili a lui". 

Sezione: News / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print